closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Argentina, sciopero generale

Buenos Aires. Domani, lavoratori del pubblico in piazza contro Macri

La repressione di Macri in Argentina

La repressione di Macri in Argentina

In Argentina, la Asociación Trabajadores del Estado (Ate) ha proclamato per domani il suo primo sciopero nazionale contro la gestione di Mauricio Macri, che prevede una marcia nella Plaza de Mayo e mobilitazioni in tutte le capitali provinciali: per protestare contro l’ondata di licenziamenti nel settore pubblico e la repressione messa in atto contro tutti i settori popolari. La principale manifestazione si terrà davanti alla Casa Rosada, dove parleranno i principali dirigenti delle organizzazioni sindacali: per chiedere il reintegro dei lavoratori licenziati, la fine della precarizzazione del lavoro nel settore pubblico, la difesa del sistema pensionistico e il rifiuto della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.