closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Argentina, attacco ai collettivi per la terra

Buenos Aires. Squadristi feriscono due militanti

Argentina, manifestazione contro Macri

Argentina, manifestazione contro Macri

Clima teso, in Argentina. Sinistre e movimenti denunciano l’aumento della repressione, delle detenzioni di massa di lavoratori in sciopero e un aumento delle aggressioni squadriste. Fernando Abal Medina e Matias Scinica del gruppo “Boca es pueblo” sono stati attaccati nella capitale da individui armati di coltello durante una riunione del Consejo Consultivo de la Comuna 4. Uno di loro è grave per una ferita al collo. Gli abitanti contestavano la vendita di terreni originariamente destinati alla costruzione di case popolari e invece ceduti al club Boca Juniors, diretto da un leader del Pro, Daniel Angelici. Le aggressioni si sono verificate...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi