closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Argentina al voto per allontanare gli Stati uniti

Argentina. Domenica ballottaggio tra il progressista Daniel Scioli e il conservatore Mauricio Macri

Si conosceranno alle 19,30 di domenica i primi risultati del ballottaggio, in Argentina. A quell’ora sarà emerso il responso delle urne, a cui sono chiamati 32 milioni di aventi diritto. Daniel Scioli o Mauricio Macri? Il 25 ottobre, il candidato del Frente para la Victoria (Fpv) ha totalizzato il 36,86%, mentre l’oppositore e leader dell’alleanza conservatrice, Cambiemos, ha ottenuto il 34,3%. Un risultato inatteso dai sondaggi. La sconfitta più bruciante, per il kirchnerismo, è arrivata dalla provincia di Buenos Aires, suo bastione: una delle zone più povere del paese, che rappresenta un terzo dell’elettorato. Ma, proprio lì, l’Fpv ha lasciato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi