closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

L’agroindustria distrugge la biodiversità

Che le zucche siano arancioni, le patate gialle o i cavolfiori verdi è un dato…

La natura di Trapani, tra cùscuso e pale eoliche

«Di vento, sale e acqua è impastata Trapani», scrive Giovanna Casadio nelle prime pagine di…

La corsa all’oro nella spazzatura dell’high-tech

Sono i RAEE le nuove miniere, non più i cunicoli scavati nella roccia. Oro, argento,…

Ultime e ultimatum dalla ricerca

La recente letteratura scientifica ha posto (e risposto a) due domande: «come può l’agricoltura biologica…

Italia a controlli zero. Il rischio Vajont

Il cedimento di una diga rappresenta per un territorio uno degli eventi più drammatici e…

I castagni dell’arco alpino

Castanea sativa. Castagno edibile. Commestibile. L’albero del pane, lo chiamavano. I nostri nonni, i nostri…

Colombia, le donne contro la mega-diga

Cecilia ha trent’anni. Mentre sgrana i chicchi di caffè appena raccolti assieme alla figlia di…