closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Robert Eisler, crudeli metamorfosi della natura umana

Dire che Robert Eisler era un eccentrico sarebbe un eufemismo: di certo era un erudito…

Neuman, estetica poliglotta della sopravvivenza

Sebbene le definizioni del vocabolario segnalino traumi fisici e alterazioni visibili, i personaggi del romanzo…

Ehrenberg racconta la favola senza senso delle neuroscienze

Le grandi narrazioni, con buona pace di Lyotard, non sono finite. L’ultima, sostiene Alain Ehrenberg…

Hölderlin filosofo di un’epoca tragica

Il canone di una cultura si confronta con la vitalità dei suoi classici nel momento…

Trasanna, l’antilirico carsico che saliva sul ring

Per strano che possa apparire, la storia e la parabola intellettuale di Giulio Trasanna non…

Eagleton, critica del comico sullo scoglio del reale

Fu un successo Literary Theory. An Introduction di Terry Eagleton (1983, riv. 1996), quasi ottomila…

Proviamo a districarci nella lingua verticale di Finnegans Wake

Mondadori festeggia l’ottantesimo compleanno di Finnegans Wake di James Joyce con il sesto volume della…