closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Gissing, l’artista al tempo del telegrafo

Ci fu una strada famosa a Londra, Grub street, che non era neanche una strada,…

Rhys, specchi e uomini per scordare la luce dei Tropici

Forse non è vero che le ultime parole di Jean Rhys siano state «More rouge,…

Roma Pompei Paestum, dimenticare il mulino

Nel Settecento i protagonisti di quel ricco sottogenere che s’intitola «Viaggio in Italia» furono i…

Caterina Ricciardi, tra i Modernisti e le pagine di Alias

Caterina Ricciardi negli ultimi mesi era divenuta uno spirito folletto; forse presentiva la sua morte…

Da Oxford alla Chiesa di Roma, un teologo per il tempo presente

Nel discorso del 7 aprile 1975 papa Montini si rivolse ai partecipanti di un convegno…

Desiderio d’infanzia perpetua, libera e amorosa: «Vathek»!

«Il sonno della ragione genera mostri» scrisse Goya alla fine del Settecento, ma alcuni furono…

Oscar Wilde, eccolo sfilare nei fatti della propria vita come un io postumo

Il genere biografia ormai gareggia con il romanzo, il biografo con il biografato, i fatti…