closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Hofmannstahl, sontuoso testamento tra sogni e angosce, dall’Impero al domani

Per oltre venti anni Hofmannsthal lavora a un romanzo di formazione, Andreas und die Vereinigten,…

Goethe mette in burla Cagliostro e la fine del suo bel mondo

Il 1786 non fu un anno felice per Cagliostro. Liberato dai ferri della Bastiglia e…

Melodie e dissonanze restituite alla voce del Doctor Faustus

«Se negli anni del dopoguerra si è scritto un libro che esprime l’atmosfera tragica di…

Jakob Wassermann, Kaspar Hauser nuovo Cristo

Dalla sua apparizione per le affollate strade di Norimberga, il giorno di Pentecoste del 1828,…

Zuckerkandl, ultima salonnièr dell’Austria felix

Leggére, amorevoli, pettegole e narcisistiche, le pagine di memorie di Berta Zuckerkandl, scritte con la…

Hofmannsthal in fuga dalla schiavitù della realtà

Karl Kraus, come si sa, non amava Hofmannsthal: a fine secolo lo aveva liquidato insieme…

Karl Kraus stritolato nelle note di Jonathan Franzen

C’è chi adora le note: sono caparbie e confortanti; permettono di perdere e riallacciare i…