closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Giochi del significante per dire e non dire il reale

Bipartito fin dal titolo, il libro che Georges Perec ha pubblicato nel 1975 dopo una…

Un’angelica energia convertita in libido distruttiva

I sette vizi capitali della dottrina cattolica, pur continuando a nutrire l’immaginario della modernità, sembrano…

Nostalgiche rievocazioni degli eruditi d’antan

Nel ricorrente, e in anni recenti un po’ stracco, dibattito sull’identità europea, e sull’esistenza di…

Impreviste solidarietà strutturali fra mainstream e narrativa alta

Strano e sorprendente un saggio che si presenta come «una specie di storia delle figure…

L’anima più concreta dello strutturalismo

C’è tutto Genette, con la sua sferzante (auto-)ironia, nella definizione scherzosa che ha dato, una…

Un’etica mondana che rinnova la saggezza epicurea

Sorte infelice, in Italia, quella di La Fontaine: molte delle sue Favole godono di memorabile…

Nell’intransitività la scelta dei suoi versi anarchici

Stéphane Mallarmé è lo scrittore ottocentesco che, insieme a Gustave Flaubert, più di ogni altro…