closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

La pantomima del cacciatore finito sacrificato

«Diana avrebbe potuto scegliere un’altra forma visibile: cerva, orsa; oppure, se davvero intendeva mostrare la…

Gracq nel paesaggio frantumato della corrente

Dopo il romanzo «metafisico» La riva delle Sirti, riproposto nel 2017 nella storica versione di…

Cravan: folgorante, amaro, fallito

«E’ semplicissimo: se scrivo è per mandare in bestia i miei colleghi, per far parlare…

Ronis, la fotografia di strada è un’alchimia della felicità

Esponente di quella corrente umanista che annoverò figure del calibro di Cartier-Bresson, Doisneau, Kertész e…

La loro stupidità è la mia, e ne muoio

«Medito una cosa in cui sfogherò la mia collera. Sì, mi libererò infine di ciò…

Il percorso speculativo di Simone Weil dentro la fucina del Novecento

«La critica alla modernità in effetti non si risolve nel suo caso in una presa…

Proust: sciacquio di remi, risacca marina, Debussy, Dukas…

«Così non posso espormi al ridicolo di comprare i miei propri libri, tranne forse uno…