closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Esilio, totalitarismi, apartheid: scrittori e poeti a Stoccolma

«Il ruolo dello scrittore non può separarsi da difficili doveri. Per definizione, non può mettersi…

Il bretone anarchico che si annullava nella parola altrui

«Poeta senz’opera, eliminato dalla sua stessa poesia, suicida canto per canto, una gola strozzata da…

Camus il solitario ma il solidale

«Vede, Jean, ho avuto delle critiche sui giornali; non mi posso lamentare; l’accoglienza che hanno…

La pantomima del cacciatore finito sacrificato

«Diana avrebbe potuto scegliere un’altra forma visibile: cerva, orsa; oppure, se davvero intendeva mostrare la…

Gracq nel paesaggio frantumato della corrente

Dopo il romanzo «metafisico» La riva delle Sirti, riproposto nel 2017 nella storica versione di…

Cravan: folgorante, amaro, fallito

«E’ semplicissimo: se scrivo è per mandare in bestia i miei colleghi, per far parlare…

Ronis, la fotografia di strada è un’alchimia della felicità

Esponente di quella corrente umanista che annoverò figure del calibro di Cartier-Bresson, Doisneau, Kertész e…