closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Identità e mercato, le radici neoliberali del sovranismo

Una destra reazionaria e nazionalista siede ai vertici dei Paesi più potenti al mondo, trovandosi…

Riflessioni filosofiche in versi per riannodare il senso del tempo

Dovremmo affrancarci dalla tendenza del nostro tempo a personalizzare le opere d’arte o letterarie, che…

Sereni-Caproni, versi e intermezzi privati sullo sfondo del mondo

Dopo la morte di Vittorio Sereni, nel febbraio del 1983, il suo archivio privato rivelò…

Vieusseux, un ponte sull’Arno tra passato e futuro

La «Firenze che mi interessava era in via di dissoluzione. Le inique sanzioni erano riuscite…

Lo straniamento sconfina a volte nella rivelazione

Una vena sapienziale, è stato detto, attraversa la poesia di Angelo Gaccione, figura importante del…

«Dal sottovuoto», quando i versi prendono parola sul presente

Almeno quattro motivi giustificano l’immediata segnalazione di questo libro: Dal sottovuoto – Poesie assetate d’aria,…

Grati di essere qui. Ma disaffezionati a un presente opaco

È un poeta appartato, Renato Pennisi: si dice così, quando non si è noti al…