closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Rosenkranz e Zweig, l’ebraismo prima della fine del mondo

Nel 1921, Hans Rosenkranz, nativo di Königsberg in Prussia orientale, ha sedici anni ed è…

Grünbein, frutta, cemento, profughi, le nostre eccedenze

Figlio della Germania orientale, nato nei primi anni Sessanta in una Dresda ancora segnata dai…

In Svezia con Tucholsky, ore di placida indolenza, poi la paura

In una giornata d’estate dei primi anni Trenta, un traghetto si stacca dal porto di…

Nathan Englander, un internauta di fronte a lutti, gioie, nodi talmudici

Larry è un ebreo di New York. I suoi trent’anni hanno addosso i primi segni…

Thomas Bernhard, trittico dell’esagerazione

Per bocca di uno dei suoi personaggi, l’intramontabile Franz Joseph Murau di Estinzione, Thomas Bernhard…

Feuchtwanger, l’ira sotto la pelle del testo

Nel 1940, Lion Feuchtwanger è già uno dei più importanti intellettuali antinazisti: di origine ebraica…

Ingo Schulze, un picaro marxista verso le glorie dell’uguaglianza

Ormai da molti mesi, in questo trentesimo anniversario, si fa memoria della Germania bifronte e…