closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Una solitudine a due cervelli: Thomas Bernhard, partitura per delirio

«La natura della malattia è oscura quanto la natura della vita»: come incisa sull’architrave di…

Thomas Bernhard a Sigfried Unseld: mi ha preso per uno scribacchino?

Thomas Bernhard a Sigfried Unseld Ohlsdorf, 11 luglio 1968 Caro dottor Unseld, (…) Per quanto…

Chaim Grade, cantore della Vilnius ebraica

Rappresentazione puntuale del principio di potere e dell’incrocio tra fascino e mistificazione, mentre racconta la…

Adorno su Beckett, appunti spezzati

Per quanto se ne ribadisca, da più parti, l’indipendenza di pensiero e di giudizio, il…

Effetti di scissione tra logos e sentimento

«Come si presenta uno che si conosce solo di sfuggita»?: con queste parole, Durs Grünbein…

Yehoshua e l’identità sgretolata

Zvi Luria è un ingegnere stradale di settantadue anni, in pensione da cinque. Direttore di…

Malinconia degli esuli russi al varco di una scelta politica

Aharon Reuveni è autore poco noto in Israele, per nulla al di fuori. Una vita…