closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Scoprendo un’altra Africa nella decostruzione di Monk

Bisogna per forza ragionare sul titolo se si vuol dire qualcosa di quest’opera di Giancarlo…

Paolo Castaldi, meravigliosamente singolare

Data cruciale: 14 giugno 1979. All’Arena di Milano erano in sessantamila, in gran parte persone…

Miles Davis e lo strano «quintetto fantasma»

Per chi ha ascoltato a suo tempo e poi riascoltato con attenzione e gran piacere…

Cecil Taylor, inquieto e geniale

Le idee sono complesse, sì, è vero, lo sono sempre state, ma questa volta di…

Basilio Sulis, la magia dell’improvvisatore

Muore Basilio Sulis, martedì notte, improvvisamente, e ci si sente morire in tanti. Morire perché…

Moderno, antico, sperimentale. E’ il jazz

Franco D’Andrea la sorpresa? A ottant’anni e una bella carriera di pianista e leader alle…

Un festival per ritrovare il piacere della radicalità

Non si sa se è più importante che alla fine «Sant’Anna Arresi jazz» si faccia…