closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Ruggine e femme fatale, la miscela esplosiva di Woodrell

All’inizio quando il mondo era giovane c’erano molti pensieri, ma nulla di paragonabile a una…

Chris Offutt, cantore degli Appalachi

Iscritto alla grande tradizione letteraria del Sud americano, Chris Offutt ha dato voce al microcosmo…

La banalità del male nell’era dell’acquario

«Quelli che stanno a guardare e non si oppongono e non parlano quando sono interrogati…

Richard Powers iscrive il mondo vegetale al registro dei senzienti

Come dimostra Leo Marx nel suo saggio La macchina nel giardino: tecnologia e ideale pastorale…

La lingua geopoetica di Annalena McAfee

Gli spazi letterari non sono mai semplici palcoscenici per le azioni dei protagonisti. In Universe…

Martin Amis, irriverente e idiosincratico

Quando si tratta di scrittori, individui spesso scarsamente modesti e notoriamente inclini a sviluppare un…

Il culto di Slawenski per J. D. Salinger, asceta del mondo effimero

Un dettaglio bizzarro lega Mark Chapman, l’uomo che l’8 dicembre 1980 uccise John Lennon davanti…