closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Liz Moore sceglie il genere poliziesco per traversare la cornice dell’eroina

«Ho visto il mio riflesso in una vetrina e non ho riconosciuto la mia faccia.…

Kent Haruf, canzone semplice con approdo brutale

La letteratura statunitense, almeno quella contemporanea, ha maturato rapporti a volte tormentati con la propria…

Nick Cave, pastiche stilistici di un profeta crudele

Nel 1985 Nick Cave, cantautore gotico in equilibrio tra la ferocia disarticolata del post-punk e…

William Boyle ambienta a Brooklyn l’omicidio di un adolescente gay

Quartiere antropomorfo, dall’anima ferita ma anche un po’ malevola, limbo metafisico o girone infernale, Brooklyn…

Robert Coover, virtuosismi per demolire il canone del realismo

In una famosa scena di Casablanca, Ilsa visita Rick nei suoi appartamenti privati. La donna…

Sontag, un investimento capace di far esistere le cose stesse

Sottolineando il voyeurismo implicito alla fruizione della fotografia – una inclinazione che riconosceva esserle propria…

Kelley, la tua terra sarà sterile, e io non sarò il tuo negro

Nel suo Note sullo stato della Virginia, Thomas Jefferson, padre fondatore degli Stati Uniti, principale…