closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Nel cono d’ombra della dimenticanza

Quando torna da sé, della memoria di qualcosa vorremmo talvolta liberarci, perché ci fa soffrire…

Nel mare sconfinato in cui contano le aritmie del pensiero

Si potrebbe definire un’opera barocca e inattuale, Logiche dei mondi. L’essere e l’evento, 2 di…

Jacob Taubes, leggere il Novecento da «apocalittico della rivoluzione»

Comprendere ciò che accade attraverso segni che si dispongono lungo una traiettoria di cui prevediamo…

La scelta di vivere o sopravvivere in tempo di pandemia

L’ottimismo da «magnifiche sorti e progressive» con il quale la pandemia che ci sta investendo,…

La nuda vita e il senso dell’«impersonale»

Quando si percorre la storia della democrazia e si prova a definire l’eguaglianza, ci si…

Merleau-Ponty, se la prosa è una pratica del linguaggio

Forse è tra i discorsi più teorici e utopici che oggi si trovano le filosofie…

Tecno-capitalismo e dramma del presente

Il mistero, l’ideologia, perfino la religione del capitalismo sono particolarmente insidiosi perché si presentano demistificati,…