closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Ustica negli scatti viventi del dolore

Buio. Nero. Sette grandi schermi appesi sghembi, inclinati. Lo spettatore viene avvolto dalla mostra. Rumore…

Claude Cahun, il corpo è un teatro cangiante

Travestitismo, nudità, identità fluida in continua evoluzione, ricerca tecnica ed estetica, magnetismo delle immagini, composizioni…

Muntadas, l’archivio collettivo della censura

«Attenzione: la percezione richiede impegno». Questo avvertimento, o consiglio, accoglie il pubblico alla mostra Muntadas.…

Videoteca Caligari, i film in carcere

È stata inaugurata venerdì scorso nel carcere di Bologna una videoteca intitolata al regista Claudio…

«Si potrà generare senza il seme maschile», parola di Ai Hasegawa

Un futuro forse non troppo lontano per una forma di procreazione che scardina e rivoluziona…

Ustica: sabbia e polvere sulla memoria

«Durante le prove a Palermo fingevo l’emozione, provavo a immaginare, ma aver visitato il Museo…

Il potere è arroganza radioattiva sul mondo

Undici mappamondi che non hanno più Stati né confini, la superficie è stata abrasa con…