closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Al termine di un’oscurità che si chiama vita

Due sono gli oggetti principali che muovono la forbita narrazione di Stefano Costa: la malattia…

Dieci anni dopo, torna l’esordio di Durastanti

È possibile scrivere romanzi, raccontare storie contemporanee, urbane e giovanili senza sembrare narratori americani? È…

Attraversamenti e fratture nelle biografie della Storia

Camminare è forse il modo più efficace per provare a conoscere e in molti casi…

Dentro un residuo non più visitabile

Da sempre per Delphine de Vigan la memoria si intreccia con l’autobiografia, mutando e divenendo…

La memoria imperfetta e il rimosso di ciò che conviene

La mancanza di memoria e ancor più di memoria condivisa è ormai più che un…

Frantumate famiglie novecentesche

Dopo anni di critiche, spesso pretestuose o prive di sostanza quando non illazioni, attorno a…

Le favole crudeli e stralunate di Ugo Cornia

Una pecorella smarrita e un lupo emarginato, un cacciatore e un pastore innamorati in una…