closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

George Saunders/Cristiana Mennella, performance linguistica per una favola

Reinventare un lessico partendo dall’originale già di per sé inventato è il compito forse più…

Burns, la forsitudine della vita nella Belfast anni Settanta

A volte sbilanciato verso il quasi, altre volte verso il non, e altre ancora verso…

La sfida di McEwan alla natura umana

Da qualche anno, Ian McEwan sembra sentire la propria vena romanzesca troppo sacrificata ai limiti…

Note sulla contro-vita delle opere di Philip Roth

Essendo cambiate nei cinquant’anni che ci separano dalla inaugurazione della collana dei Meridiani, voluta da…

Sally Rooney, il fascino della normalità

Tutti gli scrittori, o quasi, si dicono realisti, ma pochi si vanterebbero di appassionarsi alla…

Solo alla psicoanalisi sta a cuore il senso della sofferenza mentale

Da anni, ormai, della sofferenza mentale si è impossessato un ingegnoso mercato, che punta sulla…

Vila-Matas, un amante dei paradossi

Le risorse della letteratura, i suoi giochi, i suoi artifici, sembrano essere, per Vila-Matas, molto…