closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Non volevamo più essere i «sempliciotti» di Rousseau

La mattina del 28 aprile 1971 a Pisa, a Piazza Dante, il giornale era già…

Un mondo di cose più che di persone: saggi di de Martino

Nella Piccola Biblioteca Morale, ideata per e/o, Goffredo Fofi ripropone tre saggi di Ernesto de…

Maria, nell’imprevisto incontro con cui ha rivoltato il tempo

Nelle Annunciazioni, mentre Gabriele comunica a Maria quel che sarebbe accaduto, quest’ultima, da una certa…

Liberazione significa non essere più come prima

La parola chiave del 25 aprile è per me Liberazione. Non solo perché, pur con…

L’attenzione distratta nella società virtuale

Isolati e connessi, si dice. Vi è una perdita dell’attenzione. Non ci si riesce a…

Un evento inatteso che spinge verso la poesia della vita

Mentre sto scrivendo ho la fortuna e il privilegio di poter guardare gli alberi dell’Orto…

La linea discontinua del tempo «gioca» con le corrispondenze

Nella dedica al Principe vi è un passo assai noto dove Niccolò Machiavelli, facendo l’analogia…