closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Archiviare o no? Il caso Uva senza un colpevole

Oggi l'udienza. A sei anni dalla morte il pm Agostino Abate continua a sostenere che non esista alcun elemento abbastanza forte da giustificare la richiesta di un processo

Manifestazione per la verità sul caso Uva

Manifestazione per la verità sul caso Uva

L’ennesimo atto del caso Uva va in scena oggi davanti al gip del tribunale di Varese Giuseppe Battarino. Tutto gira intorno all’unica questione importante rimasta in piedi, a sei anni dalla morte di Giuseppe, il 14 giugno del 2008: archiviare o no. Il pm Agostino Abate continua a sostenere che non esista alcun elemento abbastanza forte da giustificare la richiesta di un processo, mentre le donne di casa Uva chiedono che si faccia luce su quello che sarebbe accaduto dentro la caserma di via Saffi, durante le ore buie tra l’arresto e la morte in ospedale. Una novità, in questo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.