closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Aquarius, accordo tra cinque stati per dividersi i migranti

Europa. Sbloccata la situazione, Malta apre il porto alla nave. Avramopoulos: «Ma serve una soluzione definitiva»

Non è certo la soluzione sperata, quella che avrebbe permesso di mettere fine una volta per tutte ai pellegrinaggi in mare delle navi che, come l’Aquarius, vagano cariche di migranti in cerca di un porto dove attraccare. Al massimo - e visti i tempi sembra già tanto - si tratta di un compromesso temporaneo utile a sbloccare la situazione permettendo lo sbarco a terra di persone già duramente provate. Con la speranza, non detta, che serva anche a mettere un argine ai populisti di tutta Europa. Che intanto però, come fa Matteo Salvini, cantano vittoria: «La determinazione di questo governo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.