closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Anti-terrorismo: la Ue teme l’effetto Brexit

Attentato di Manchester. Appello ad agire "assieme" dalla Commissione e dai leader europei, mentre Putin e gli Usa insistono sulla "cooperazione bilaterale" con Londra. La Francia prolunga per la sesta volta lo stato d'emergenza (fino a novembre), anche in Gran Bretagna i militari nelle strade

Nelle reazioni all’attentato di Manchester, tutti i leader europei hanno sottolineato la necessità di combattere “assieme” il terrorismo. Un modo per mettere in guardia contro un effetto possibile del Brexit, l’allentamento della cooperazione europea antiterrorismo. Al contrario, le reazioni di Usa e Russia hanno avuto in comune l’affermazione della necessità di una cooperazione bilaterale con la Gran Bretagna e solo un più blando riferimento al quadro internazionale. Londra, Madrid, Copenaghen, Parigi, Nizza, Bruxelles, Berlino, Stoccolma sono le città europee che sono state maggiormente colpite da attacchi terroristici negli ultimi anni. Il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, ha rivolto agli inglesi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.