closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Anthony Doerr, ragazzi e annientamento

Due adolescenti «feriti» e il loro candido incontro con i misteri della scienza mentre il mondo precipita... «Tutta la luce che non vediamo», un caso di letteratura bellica e di semplicità alla Verne

Gerhard Richter, «Mustang-Staffel», 1964, Washington, D.C., collezione Robert Lehrman

Gerhard Richter, «Mustang-Staffel», 1964, Washington, D.C., collezione Robert Lehrman

È forse proprio dall’equivoca definizione di «romanzo bellico» che può essere utile partire per Tutta la luce che non vediamo di Anthony Doerr, pubblicato da Rizzoli nell’efficace traduzione a quattro mani di Daniele A. Gewurz e Isabella Zani (pp. 509, euro 19,00). Pubblicato lo scorso anno e accolto da un notevole successo tanto di pubblico che di critica; finalista al National Book Award, dove gli è stata preferita Fine missione, la magnifica raccolta di racconti di guerra e di reduci di Phil Klay; vincitore del premio Pulitzer, contro due «mostri sacri» della letteratura americana contemporanea come Joyce Carol Oates e Richard...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.