closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ansaldo Energia, 750 dipendenti in ferie forzate. Impianto inagibile

Disastro di Genova. Sarebbero dovuti rientrare oggi a lavoro ma il crollo del ponte Morandi ha posticipato il loro rientro

Per 750 dipendenti dell’Ansaldo Energia di Genova sono scattate le ferie forzate. Sarebbero dovuti rientrare oggi a lavoro, insieme a tutti i 2.600 addetti dello stabilimento di Campi, ma il crollo del ponte Morandi ha posticipato il loro rientro. Lo stabilimento, infatti, in alcuni punti si trova sotto l’infrastruttura venuta giù, in piena zona rossa. Sotto un pilastro si trova la portineria mentre sotto una campata si trova la mensa, la palazzina della direzione e una delle officine in cui si costruiscono le turbine. «Le ferie forzate sono state decise di comune accordo tra la proprietà e i sindacati» racconta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.