closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Andrea Occhipinti: «Cucchi, adesso il mondo ci guarda»

Intervista. Parla il produttore del film «Sulla mia pelle», uscito in contemporanea nelle sale italiane e su Netflix che lo ha distribuito in 190 Paesi. Il fondatore della casa di produzione e distribuzione cinematografica Lucky Red ha deciso di dimettersi da presidente della sezione distributori dell’Anica per smorzare le polemiche con gli esercenti

Alessandro Borghi (Stefano Cucchi) in una scena del film «Sulla mia pelle»

Alessandro Borghi (Stefano Cucchi) in una scena del film «Sulla mia pelle»

Neppure adesso che le polemiche sollevate dai gestori delle sale cinematografiche lo hanno portato a decidere di dimettersi da presidente della sezione distributori dell’Anica, Andrea Occhipinti si è pentito minimamente delle sue scelte. Né di aver prodotto con la sua Lucky Red insieme a Cinemaundici Sulla mia pelle, il film di Alessio Cremonini che racconta gli ultimi sette giorni di vita di Stefano Cucchi, e neppure di aver ceduto i diritti a Netflix che lo ha messo in programma contemporaneamente alla distribuzione nelle sale. Una modalità che era già stata sperimentata in Italia con Rimetti a noi i nostri debiti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.