closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Egitto, ancora sangue sul voto, quattro agenti uccisi a Giza

Egitto. E intanto Renzi si coordina con al Sisi

Quattro poliziotti egiziani sono stati uccisi in un agguato nel quartiere meridionale del Cairo di Giza. Si sarebbe trattato di un vero omicidio mirato, perpetrato da uomini mascherati. Gli assalitori si trovavano a bordo di una moto e hanno aperto il fuoco contro un check-point della polizia egiziana ad Abul Nomros sulla strada che porta alle Piramidi, uccidendo gli agenti, prima di fuggire. Nessun gruppo ha fin qui rivendicato l’attacco. Nell’agguato sono morti due sotto-ufficiali e due poliziotti di leva. Appena quattro giorni fa l’hotel Swiss Inn era stato attaccato nel capoluogo del Sinai di al-Arish. In quel caso avevano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.