closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Anche l’Austria progetta un muro

Migranti. Al confine con la Slovenia. «Solo per gestire meglio i flussi di migranti»

La crisi dei profughi sarà uno degli argomenti all’ordine del giorno del consiglio Ue degli Affari esteri che riunirà lunedì a Bruxelles. Si parlerà delle conclusioni del vertice tenuto a Malta con i leader dei paesi africani, dei conflitti siriano e libico, ma soprattutto dei tanti scricchiolii alla tenuta di Schengen che si sentono sempre con maggiore frequenza. Gli ultimi arrivano dall’Austria, paese che da settembre a oggi ha visto arrivare 450 mila profughi, circa 6 mila al giorno, e che adesso, come l’Ungheria e la Slovenia, sta pensando di costruire anche lei un muro di filo spinato alla frontiera...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.