closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Anche la polizia da Renzi, verso la riforma dei corpi

Forze dell'ordine. Sul tavolo della concertazione l'accorpamento della Forestale con la Guardia di finanza e della Penitenziaria con la Polizia di Stato. In cambio lo sblocco dei tetti salariali

Dopo Cgil-Cisl-Uil e le imprese, nella Sala Verde questa mattina passano anche i sindacati delle forze dell’ordine. È il terzo appuntamento per il premier Matteo Renzi che alle 10 riceve a Palazzo Chigi le rappresentanze di polizia e il Cocer per mettere sul tavolo della concertazione la «dieta dimagrante» per i cinque corpi, al fine di «eliminare sprechi e duplicazioni», come aveva già spiegato a giugno il commissario alla spending review Carlo Cottarelli alla Commissione Affari costituzionali della Camera. E in cambio Renzi offre per tutti – poliziotti, carabinieri, finanzieri, forestali e penitenziari – lo sblocco del tetto salariale fin...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.