closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Anche il baseball volta le spalle a Donald Trump

Sport. Il campione dei Washington Nationals Sean Doolittle ha deciso nei giorni scorsi di evitare la partecipazione alla sfilata alla Casa Bianca

Non solo l’ostilità della palla ovale e a spicchi. Ora anche il baseball scende in campo contro Donald Trump. Sean Doolittle, uno degli elementi di punta dei Washington Nationals (Major League Baseball) ha deciso nei giorni scorsi di evitare la partecipazione alla sfilata riservata alla squadra campione d’America alla Casa Bianca, una delle leggi non scritte dello sport a stelle e strisce, spesso non osservata anche dalle squadre che hanno vinto il titolo nazionale nel football e nel basket da quando The Donald risiede nella casa presidenziale. «Non riesco proprio a farlo», ha detto Doolittle al «Washington Post». LA SUA...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.