closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«An Index of Metal», l’aspra dolcezza dell’insubordinazione

Festival. L'Ensemble Ictus apre Milano Musica con la composizione di Fausto Romitelli, su cui è incentrata questa edizione

Doveva essere uno dei suoi ideali estetici. La sua musica suonata in una discoteca. E non una discoteca qualsiasi, ma la più severa/spettacolare che ci sia, la più spaziale e la più ferrosa. All’Alcatraz, nome che a tutti evoca l’inferno della costrizione e gli spazi aperti della ribellione e della fuga per la libertà, inizia con Fausto Romitelli e il suo ultimo lavoro, An Index of Metals, il 23° festival di Milano Musica. Incentrato proprio su di lui, Romitelli, morto dieci anni fa a soli 41 anni al termine di una lotta disperata contro un tumore killer. E la sua...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.