closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Amleta, contro la disparità di genere nello spettacolo

Intervista. Le attrici Cinzia Spanò e Francesca Turrini raccontano la rete nata per tutelare le donne sul palcoscenico. L’analisi dei dati, l’osservatorio contro le violenze, il dialogo con le istituzioni

«Avevamo la necessità di mettere dei numeri al posto delle sensazioni» afferma Cinzia Spanò, una delle ventotto attrici che hanno fondato il gruppo Amleta. Una rete presente in tutta Italia, nata un anno fa, che intende affrontare il tema della disparità e delle violenza di genere nel mondo dello spettacolo. Il primo passo è stata l’elaborazione di alcuni dati sulla presenza femminile nei sette Teatri nazionali — dove non c’è nessuna donna alla direzione artistica — e nei Teatri di rilevante interesse culturale, le categorie che ricevono più finanziamenti. Il risultato parla del 68% di uomini contro il 32% di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.