closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Amitav Ghosh, una poetica per l’urgenza

Scrittori indiani. Dallo sconquasso dei mutamenti climatici e dei flussi migratori, l'autore di lingua inglese estrae la propria materia narrativa e la organizza in un racconto picaresco: «L’isola dei fucili», Neri Pozza

Howard Hodgkin, «Indian Tree», 1990.

Howard Hodgkin, «Indian Tree», 1990.

Se esiste una cifra distintiva della scrittura di Amitav Ghosh, essa risiede in un equilibrio tra invenzione narrativa e passione scientifica che è prossimo alla perfezione. Dalla complessità stilistica delle prime opere alla prosa più classica e fluviale della trilogia sulla guerra dell’oppio, Ghosh ha fatto del romanzo un laboratorio di indagini conoscitive in ambito storico, etnografico, antropologico e linguistico, la cui profondità è sempre risultata direttamente proporzionale alla quota di azione e umanità immessa nei suoi intrecci e nei suoi personaggi. Inaspettatamente e non senza suscitare un certo sgomento, L’isola dei fucili – il suo decimo romanzo appena uscito...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.