closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Amelio e quella tenerezza perduta

Al cinema. Il nuovo film del regista calabrese nelle sale il 24 aprile dopo l'anteprima al Bifest. Protagonista Renato Carpentieri nel ruolo di un avvocato con parecchi trascorsi poco onorevoli

Renato Carpentieri e Giovanna Mezzogiorno

Renato Carpentieri e Giovanna Mezzogiorno

Con la sua abilità nel mettere in mostra i lati oscuri della nostra società, le zone da tenere nascoste (Colpire al cuore) fino a quelle in controtendenza (Intrepido ne è stato l’esempio folgorante) con La tenerezza Gianni Amelio compie un pericoloso percorso in un mondo che ha perso i sentimenti. Quasi a servirsi di un materiale scottante, porta lo spettatore a confrontarsi con una inesauribile gamma di emozioni che dapprima sono lievi e appaiono quasi timidamente, come una sorta di gentilezza e di accoglienza, di cura e di amorevolezza, per poi risalire la china con toni sempre più forti e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.