closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Ambasciatore porta pena

Il caso nella sede diplomatica dell’Afghanistan in Italia. Carica contesa, il prescelto dai talebani irrompe nella sala riunioni e scoppia un parapiglia. Deve intervenire la polizia. L'attuale rappresentante di Kabul, Zekriya: «Non farò mai issare la bandiera dell'Emirato»

L bandiera della Repubblica afghana durante una manifestazione a Berlino

L bandiera della Repubblica afghana durante una manifestazione a Berlino

Una splendida villa a tre piani con un giardino ben curato, fontane, alberi rigogliosi, palme. Due leoni poggiati su piedistalli che accolgono il visitatore introducendolo verso le scale che conducono al portone d’ingresso. Siamo a Roma, tra la trafficata via Nomentana e la più silenziosa via Carlo Fea. È in questo edificio acquistato da re Ghazi Amanullah Khan – il re riformatore che ha regnato dal 1919 al 1929 - che due giorni fa è avvenuto un incidente consegnato ai verbali di polizia. I PROTAGONISTI PRINCIPALI sono due, Khaled Zekriya e Mohammad Fahim Kashaf, ma l’episodio va ben oltre i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.