closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

«Amazon deve assumere 1308 lavoratori precari»

Capitalismo delle piattaforme. Per l’ispettorato del lavoro ha superato le quote consentite sulla «somministrazione» tra il mese di luglio e dicembre 2017. Tutto è cominciato con lo sciopero del black friday. I sindacati chiedono un incontro

Amazon ha sforato le quote per l'uso di lavoratori somministrati e dovrà assumere 1.308 interinali che potranno chiedere la stabilizzazione dal primo giorno del loro utilizzo. L'Ispettorato nazionale del lavoro ha contestato alla società «Amazon Italia Logistica» di avere fatto ricorso a una quantità di «somministrati» superiore a quanto previsto dal contratto collettivo della logistica: 444 nel periodo da luglio a dicembre dell’anno scorso. L’indagine è iniziata il 7 dicembre 2017, dopo il primo storico sciopero del «Black Friday». Nessun rilievo è stato avanzato a seguito delle verifiche sui controlli a distanza dei lavoratori, un settore che ha attirato molte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.