closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Amazon a Tokyo, ecco il sindacato

Giappone. In un paese ossessionato dal commercio on line, due giganti lottano per il controllo del mercato. I dipendenti: «Vogliamo un ambiente dove lavorare senza preoccupazioni»

Un magazzino Amazon in Giappone

Un magazzino Amazon in Giappone

In un paese che decresce -c’è un settore economico che negli ultimi anni ha avuto un’espansione a ritmi serrati e continua a crescere. L’e-commerce, e in generale il settore dei servizi online, in Giappone è un campo di scontro tra i più grandi «player» del settore. Da una parte i gruppi locali, a capo dei quali siedono alcuni degli uomini più ricchi del paese, come Rakuten, dai primi anni 2000 leader assoluto del mercato giapponese; dall’altra multinazionali come Amazon, in costante ricerca di nuovi mercati e possibilità di espansione. Una delle chiavi del successo dell’e-commerce è l’alto tasso di connettività:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.