closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Alzate il sipario, è l’ora del videogioco

Videogames. Intervista a Gavin Moore, creatore di Puppeteer presentato al Gamescom di Colonia

Gavin Moore

Gavin Moore

Puppeteer, appena uscito per Playstation 3, non è solo un bellissimo e unico videogioco, ma è teatro. Il sogno del teatro dove chi gioca è regista, pubblico e attore di una rappresentazione virtuale in forma di platform che meraviglia e stupisce ogni minuto con una tempesta di climax poetici, ludici e pittorici. Muoviamo Kutaro, un bambino trasformato in burattino da un mostro-orso demoniaco e tutta l’azione del videogame si svolge su un palcoscenico, di cui sono sempre visibili le quinte. Sentiamo i commenti del pubblico, percepiamo la presenza dei musicisti che stanno suonando nell’orchestra, ascoltiamo i movimenti meccanici degli scenari...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi