closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Altre due procure contro le ong

Indagate Msf e Save the Children. Mare Jonio, la compagnia danese smentisce: «Nessun compenso»

Prosegue l’iniziativa delle procure siciliane contro le ong. Dopo l’inchiesta avviata da Ragusa contro la nave Mare Jonio, ieri la procura di Trapani ha notificato l’avviso di chiusura indagini a 21 persone coinvolte in una inchiesta del 2017 che portò al sequestro della motonave Iuventa della ong tedesca Jugend Rettet. L’indagine ipotizza il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ed è estesa ad altre due ong, Save the Children e Medici senza frontiere con le navi Prudence e Vox Hestia. «Siamo certi di aver sempre agito nel pieno rispetto della legge e del diritto internazionale e in costante coordinamento con la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi