closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Altolà Onu alla Francia, la Russia innervosita

Reazioni. Obama autorizza trenta giorni di intervento armato in Libia

L’intervento militare americano iniziato lunedì in Libia è in linea con la risoluzione Onu, la numero 2259 presa dal Consiglio di Sicurezza a sostegno del governo di accordo nazionale guidato dall’ex ministro gheddafiano che abbandonò il Colonnello nel 2011, Fayez al Sarraj, risorto come premier nel dicembre scorso dopo aver collaborato con l’inviato speciale delle Nazioni unite in Libia Bernardino Léon. È questo il messaggio che arriva dal Palazzo di Vetro, dove si sottolinea come i raid «sono stati richiesti dal governo di unità nazionale» presieduto appunto da Sarraj. Il messaggio è arrivato ieri come risposta alla presa di posizione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi