closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

All’inferno e ritorno. In zona camorra

Al cinema. Ambientato nei corridoi del Palazzo di giustizia, visto a Venezia 71, nelle sale «Perez.» il film co-prodotto da Luca Zingaretti

Luca Zingaretti, Marco D'Amore e Simona Tabasco

Luca Zingaretti, Marco D'Amore e Simona Tabasco

Siamo a Napoli, ma, una volta tanto, potremmo essere in qualsiasi altra metropoli perché si vedono solo edifici di cemento, vetro e acciaio. Sono quelli del Cdn, il centro direzionale Napoli, dove ha trovato spazio anche il Palazzo di giustizia. Lì si muove Demetrio Perez, è normale visto che fa l’avvocato. Ma, nonostante le apparenze, un appartamento prestigioso con tanto di terrazzo e il raffinato piacere per il whisky pregiato, un’auto comparata per il compleanno della figlia Tea, Demetrio se la passa male. Ormai è solo un avvocato d’ufficio, che lotta con gli altri perdenti, perduti come lui. La moglie...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.