closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Allarme Bret Easton Ellis

Scrittori americani/Intervista. L’enfant cruel della narrativa americana prende di mira, nel suo ultimo libro, un saggio, il nuovo puritanesimo culturale e le «Olimpiadi del vittimismo»: da Einaudi, «White»

Bret Easton Ellis (Los Angeles, 1964)

Bret Easton Ellis (Los Angeles, 1964)

All’inizio il titolo era solo il nome del file nel quale l’autore di Meno di zero e di American Psycho sommava esperienze dirette e riflessioni sulla deriva autoritaria e conformista nella quale, a suo parere, si trovano oggi politica, società, cultura e arte negli Stati Uniti. Poi White divenne il titolo del suo ultimo libro (traduzione di Giuseppe Culicchia, Einaudi, pp. 271, euro 19.00) ma di certo Bret Easton Ellis non lo scelse a caso: richiama, infatti, il White Album di Joan Didion, autrice lucidamente anticonformista, che in quel saggio dissezionava i miti della cultura liberal e radical, allora egemone....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.