closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Allarme bomba a Torino, nel mirino due magistrati

Torino. Palazzo di giustizia sgomberato dopo la scoperta di due buste contenenti polvere pirica

Due buste gialle spedite circa una settimana fa, indirizzate ai magistrati del Tribunale di Torino Antonio Rinaudo e Roberto Sparagna, entrambi sotto scorta da tempo. All’interno polvere pirica esplosiva, fili elettrici allacciati ad un batteria da nove volt, e l’innesco fatto con carta stagnola: un meccanismo adeguato a provocare un’esplosione che avrebbe cagionato seri danni. Secondo la Digos di Torino sarebbe stata spedita dal Fai, la Federazione anarchica informale, già in passato al centro di numerose inchieste giudiziarie portate avanti dai due pm. Gli ingressi dell’edificio, alle dieci e mezza di ieri mattina, sono stati chiusi e tutto il tribunale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.