closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Alla Scala un podio per due guardando al futuro

Musica. Il teatro milanese riapre dopo sette mesi con Muti e Chailly

Riccardo Chailly e Riccardo Muti

Riccardo Chailly e Riccardo Muti

Il Teatro alla Scala ha riaperto i battenti dopo la seconda dolorosa chiusura a causa della pandemia durata quasi sette mesi, che sommati a quelli della prima chiusura fanno dieci. Tanto, troppo tempo senza il pubblico in sala. Non ci sono serate a porte chiuse, e sono state tante, trasmesse in tv o in streaming, che possano surrogare quella sensazione di condivisione, umana troppo umana, generata dal buio irrorato dalle luci di scena e odoroso di legni e stoffe insieme al silenzio increspato da migliaia di respiri. La riapertura, che coincide anche con il 75° anniversario della ricostruzione del Teatro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi