closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Alla Scala un podio per due guardando al futuro

Musica. Il teatro milanese riapre dopo sette mesi con Muti e Chailly

Riccardo Chailly e Riccardo Muti

Riccardo Chailly e Riccardo Muti

Il Teatro alla Scala ha riaperto i battenti dopo la seconda dolorosa chiusura a causa della pandemia durata quasi sette mesi, che sommati a quelli della prima chiusura fanno dieci. Tanto, troppo tempo senza il pubblico in sala. Non ci sono serate a porte chiuse, e sono state tante, trasmesse in tv o in streaming, che possano surrogare quella sensazione di condivisione, umana troppo umana, generata dal buio irrorato dalle luci di scena e odoroso di legni e stoffe insieme al silenzio increspato da migliaia di respiri. La riapertura, che coincide anche con il 75° anniversario della ricostruzione del Teatro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.