closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Alla ricerca dell’ultima fioritura in un Alto Adige distopico

Il giovane Bruno, il vecchio Johannes e la piccola Marlene sono i tre protagonisti dell’ultimo libro di Matteo Righetto, I prati dopo di noi (edizioni Feltrinelli, 15 euro). Si tratta di un romanzo distopico, capace di intrecciare le tre esistenze per costruire un racconto degli effetti estremi dei cambiamenti climatici e del riscaldamento globale sulla vita degli esseri umani sulla Terra. LA STORIA E’ AMBIENTATA in Alto Adige - tra masi, conventi, villaggi e cime alpine - e racconta di un itinerario forzato verso l’alto alla ricerca della Vita, cioè di un’ultima fioritura possibile con lo scioglimento dei ghiacciai del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi