closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Alla conquista di sé

Intervista. Un incontro con la storica Michela De Giorgio per ripercorrere i mutamenti sociali e politici delle donne durante il primo conflitto mondiale

La condizione della donna nella Grande Guerra

La condizione della donna nella Grande Guerra

Sia in Italia che all’estero, sono state molte le occasioni che hanno ricordato quest’anno il centenario della Grande Guerra. In uno scenario simile, è utile rammentare e illuminare l’interno mutamento socio-politico dei costumi e della mentalità delle donne come trasformazione del tessuto sociale. Tra le storiche che si sono occupate della «grande guerra», e di ciò che nella rappresentazione assume la vita delle donne, si può fare riferimento, tra le altre, ad Anna Bravo, Bruna Bianchi e Michela De Giorgio. A lei, che ha studiato in particolare il cambiamento di paradigma delle italiane nei momenti di snodo storico – per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.