closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Alitalia, Lufthansa si sfila e sfuma il piano B

Tutti giù per terra. «Chiara intenzione di non acquistare». Ma la compagnia tedesca punta allo spezzettamento. Si smarcano anche le Fs. E l’ad di Intesa smentisce l’ipotesi di una nuova proposta per il salvataggio

Uno sciopero dei lavoratori Alitalia

Uno sciopero dei lavoratori Alitalia

«Il governo non è disponibile a partecipare direttamente o indirettamente a un eventuale aumento di capitale di Alitalia». Alla Camera, rispondendo a Stefano Fassina, Sinistra italiana, che suggeriva l’intervento della Cdp, il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan è ancora una volta tassativo. Anche perché la Cassa depositi e prestiti era già stata discretamente sondata prima di varare l’accordo bocciato dai lavoratori e aveva già risposto picche. Il salvataggio statale non ci sarà, e del resto non lo chiede neppure Matteo Renzi: «Non bisogna buttar via soldi pubblici, ma penso ci sia un modo diverso». Quale? Renzi Si è impegnato a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.