closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ali, rimesso a nuovo in una famiglia socialmente attiva

Storie di accoglienza dall'altra Italia. Dal Mali a Roma, passando per l'inferno libico. La vicenda di un ventenne "salvato" dal programma Refugees Welcome

Una delle immagini presenti sul sito di Refugees Welcome

Una delle immagini presenti sul sito di Refugees Welcome

Claudio e Cristina vivono a Roma. Lui, di origine calabrese, insegna Museologia all’Accademia di Belle Arti. Lei, romana, si occupa della gestione dei fondi strutturali alla Regione Lazio. Sono una coppia di mezza età e hanno una vita molto impegnata che dividono tra lavoro, famiglia, amici e due case. Claudio ne ha una all’Esquilino. Cristina vive nel quartiere Garbatella con i suoi due figli di 21 e 18 anni. Le vite di Claudio e Cristina hanno incrociato quella di un giovane, che chiameremo Ali, quando hanno sentito il bisogno di essere «socialmente attivi». Ali ha 26 anni e viene dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.