closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Alfano: «Per il Giubileo preoccupazione crescente». La polizia: «Sicurezza a rischio»

Roma. Nuovi finanziamenti anti terrorismo nella legge di stabilità

«Il livello di preoccupazione per la minaccia terroristica cresce con il Giubileo: Roma ed il Papa sono già stati al centro di dichiarazioni minacciose inneggianti alla distruzione e all’odio. Gli attacchi di Parigi contro quelli che gli analisti definiscono soft target mostrano l’imprevedibilità del pericolo e rendono più ardua la prevenzione ed il contrasto». Non è rassicurante, il ministro dell’Interno Angelino Alfano nella sua informativa alla Camera. La preoccupazione in effetti sale di ora in ora anche nella Capitale italiana, prova ne è la cancellazione superiore alle aspettative delle prenotazioni per l’inizio dell’Anno santo. Ma prima che la paura lasci...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi