closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Alfano invita il Pd a riflettere sulla decadenza. Epifani: già fatto

La Cassazione ha emesso la condanna definitiva e ieri ha anche depositato le motivazioni della sentenza: Silvio Berlusconi non è stato vittima di una truffa ma, anzi, l’ideatore del meccanismo messo in piedi per frodare il fisco. Tre gradi di giudizio, però, al Pdl non bastano. Anche il vicepremier Alfano, all’indomani della pace siglata in consiglio dei ministri sull’Imu, ne pretenderebbe un quarto. Essendo prima colomba tra le colombe, il vicepremier lo affida agli alleati del Pd chiedendo pacatamente una riflessione: «Credo che il Pd debba spogliarsi un attimo dall’abito di chi per 20 anni ha combattuto Berlusconi come il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.