closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Alfano e Cantone firmano il protocollo anticorruzione

Angelino Alfano

Angelino Alfano

Alfano e Cantone hanno siglato al Viminale il «protocollo sulla legalità» per gli appalti. L’accordo prevede linee guida precise a disposizione di prefetti ed enti locali. Secondo lo zar anticorruzione, la novità più importante del protocollo è l’obbligo di risoluzione del contratto da parte della stazione appaltante in presenza di fatti corruttivi «che emergano in seguito agli accertamenti giudiziari». Cantone ha detto di aver già chiesto alla società Expo di firmare subito il protocollo. L'idea delle Linee Guida, ha spiegato Cantone, «è quella di valorizzare il rapporto tra prefetture e l'Anac. Le prefetture diventano un ausilio per gli enti locali...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi