closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Alfabeto Festival, voci femminili per un nuovo lessico del cinema

Venezia 78. Madri, donne libere, modelli famigliari alternativi: un’edizione della Mostra segnata dall’attualità sociale

Audrey Diwan

Audrey Diwan

Cosa ci hanno raccontato gli schermi della Mostra di Venezia 78 che si è chiusa ieri, quali ossessioni, fantasmi, figure narrative attraverso le quali restituire i sentimenti del nostro tempo? Un piccolo dizionario a tema attraverso i 21 titoli del concorso, che diventano una possibile geografia del cinema oggi. MADRI. È sotto il segno della maternità che si è aperta la Mostra con il melò di Pedro Almodovar Madres Paralelas, due vite in maternità tra gli azzardi del caso con sullo sfondo il paesaggio della memoria della guerra civile spagnola e le sue narrazioni – e vittime – rimosse. L'idea...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.